martedì 18 marzo 2014

Marquise al cioccolato e pistacchio


Buona settimana!!!!!!!! Secondo me un bel dolce iper-calorico, ricco di colesterolo ma anche del consolatorio cioccolato è indispensabile per affrontare il lunedì......Pan di spagna al cacao, mousse al pistacchio, marquise al cioccolato e crema al mascarpone.....dopodiché il Nirvana!

Ingredienti:
per il biscotto al cioccolato
  • 250 gr. uova
  • 125 gr. zucchero
  • 100 gr. farina
  • 25 gr. cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
per la marquise
  • 100 gr cioccolato fondente al pistacchio
  • 50 gr. pasta di pistacchio
  • 50 gr burro
  • 3 tuorli
  • 75 gr zucchero
  • 300 ml di panna
  • 2 fogli di colla di pesce e 3 cucchiai di panna
per la finitura
  • 100 gr. panna fresca
  • 50 gr. mascarpone
  • zucchero q.b
  • granella di pistacchio
  • 1 cestino di fragole
Preparazione:



Montiamo i bianchi con lo zucchero ed un pizzico di sale. Quando saranno stabilizzati uniamo i rossi a filo, sempre montando. Setacciamo le polveri ed uniamole al composto.
Amalgamare con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto, senza smontare il composto. Stenderlo su una placca da forno rivestita e cuocere a 230 gradi per pochi minuti. Farlo raffreddare fasciato nella pellicola, dopo averlo cosparso di zucchero. In questo modo manterrà l'umidità e la morbidezza.


Fondiamo il cioccolato al pistacchio con il burro e lasciamo intiepidire. Ammorbidiamo in acqua fredda la colla di pesce per 10 minuti. Montiamo i tuorli con lo zucchero e dividiamo il composto in due ciotole. Facciamo lo stesso con gli albumi e con la panna. Uniamo il cioccolato fuso alla prima metà di uova, incorporiamo delicatamente la panna montata e gli albumi a neve. Scaldiamo i 3 cucchiai di panna e sciogliamo la gelatina. Incorporiamo alla seconda parte di composto, la pasta di pistacchio, la panna e gli albumi stando attenti a non smontarlo.
Rivestiamo di pellicola uno stampo da plumcake. Ritagliamo dei rettangoli di misura dalla pasta biscotto. Mettiamo il primo sul fondo e ricopriamo con la crema al pistacchio, altro starto di pan di spagna e completiamo con la marquise e con l'ultimo rettangolo di torta. Copriamo con la pellicola e mettiamo in frigo a rassodare.


Montiamo la panna rimasta e incoporiamola al mascarpone lavorato a crema con lo zucchero. Frulliamo le fragole con lo zucchero e passiamole ad un colino a maglie fini. Tagliamo una fetta di torta e completiamo con un poco di crema alla panna e mascarpone, con la salsa e con la granella di pistacchio.

BUON APPETITO!!!!!!!!!!!!
 

1 commento:

  1. una vera goduria per il palato!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Map