domenica 17 marzo 2013

Pizza ripiena ai wurstel


Questa pizza fatta così l'ho vista su un board di Pinterest che seguo e pur non essendoci spiegazioni ho deciso di farla comunque. Un modo diverso di gustarsi una classica pizza, veramente molto sfizioso! Buona Domenica!

Ingredienti (1 pizza):


  • 250 gr. pasta per la pizza ( QUI per la mia ricetta)
  • 70 gr. mozzarella fior di latte
  • 2 wurstel
  • passata di pomodoro
  • 80 gr. di tonno sott'olio
  • olio evo
  • origano
Preparazione:


Stendete la pasta per la pizza e mettetela in una teglia lievemente unta, disponete i wurstel, tagliati a fettine, lungo il bordo. Bagnate con un pennellino la pasta e create il bordo con all'interno il wurstel. Sopra mettete delle altre fettine a piacere.


Condite la pizza con la salsa, la mozzarella, il tonno, un giro d'olio evo e l'origano. Infornate a 220° per circa 20 minuti.


Adesso non vi rimane che mangiarla!!!!!!

BUON APPETITO!!!!!!! 

15 commenti:

  1. WOW! Con il bordo farcito...bella idea per non avere più avanzi di bordo nel piatto. Bravissimo, come al solito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, gentilissima come al solito! Buona domenica!

      Elimina
  2. ahahaahah!! ciao! simpaticisima questa pizza! ma lo sai che a Londra da Pizza Hut la fanno con la mozzarella dentro il bordo? Grazie per essere passato da me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo mettere anche la mozzarella ma poi ho cambiato idea, la prossima volta la faccio!

      Elimina
  3. che idea carina il bordo farcito!

    RispondiElimina
  4. Interessante, non amo particolarmente la pizza, ma questa credo sia molto buona, congratulazioni.
    Gianni B.

    RispondiElimina
  5. Che bella la tua pizza ,fatta in questo modo.
    Mi piace tanto..vado subito ad impastare.
    Buona domenica .
    Incoronata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica Incoronata, contento che tisia piaciuta!

      Elimina
  6. Troooooooppo bella... trooooooppo buona! <3 Mamma mia, che voglia mi hai messo! La pizza la mangerei sempre, ogni istante!! Un abbraccio, buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la mangerei a colazione.....infatti lo faccio!

      Elimina
  7. idea genialissima Andrea. DaVVERO!! poi per un'amante della pizza ai wurstel come la mia piccina è ideale. Bravissimo ^_^

    RispondiElimina
  8. Wowwwwwwwwwwwwwwwwwwwww! mio marito a Salerno ha mangiato la pizza col cornicione ripieno... io purtroppo mai assaggiata!
    Sono nuova nuova in questo universo di blog... oggi ho aperto il mio... spero che passerai a trovarmi!
    Un saluto da Milano,
    Chiara criminiincucina.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. Ciao Chiara, grazie per la visita, passo sicuramente a trovarti. In bocca al lupo per la tua avventura!

    RispondiElimina
  10. ho sbirciato un po' il tuo blog e mi ha colpito questa ricetta!
    idea geniale!!!! il cordone della pizza di solito rimane sempre lì..e invece in questo modo la mangeranno di sicuro!^_^

    RispondiElimina

Map