lunedì 4 febbraio 2013

La morale è sempre quella, fai merenda con Girella!




La "Girella" era una merendina, che mangiavo sempre da bambino, e nella testa sento ancora risuonare il suo jingle pubblicitario: la morale è sempre quella, fai merenda con girella. Fare questa ricetta mi ha riportato alla fine degli anni 70 quando ero un bimbo in calzoni corti che giocava con i suoi amici senza aiuti  tecnologici dove il gioco era un prato, un campo da calcio e tanta fantasia. Non c'erano pensieri, problemi, tutto era divertimento ma poi si cresce ed il fardello diviene sempre più pesante, quindi un po di sana nostalgia, può aiutarci ad allegerirlo. Se anche voi le avete amate, provate a farle, sono facilissime!!!!!

Ingredienti (10 girelle):
per la pasta biscotto al cacao
  • 80 gr. tuorli
  • 120 gr. albumi
  • 20 gr. farina 00
  • 10 gr. miele
  • 15 gr. maizena
  • 25 gr. cacao amaro
  • 30+50 gr. zucchero semolato
  • 1 cucchiaio acqua
  • 1 bustina di vanillina
per farcire:
  • 100 gr. nutella
  • 200 gr. cioccolato bianco di qualità
  • 80+20 ml. panna fresca
per la copertura:
  • 100 gr. cioccolato fondente al 72%
Preparazione:


Prepariamo la pasta biscotto: montiamo i tuorli con 30 gr. di zucchero, il miele e l'acqua. Dovranno essere gonfi e spumosi come nella foto, ci vorranno 10 minuti circa. Montiamo a neve, non fermissimi, gli albumi. Incorporiamoli delicatamente ai tuorli.


Uniamo la maizena con la farina, il cacao e la vanillina. setacciamole nel composto ed amalgamiamo con delicatezza. Stendiamo il composto in un ateglia rivestita di carta forno ad un altezza di circa 1 centimetro ed inforniamo a 200°, forno statico, per 6 minuti. Non apriamo mai il forno per non disperdere l'umidità.



Togliamo la torta dalla teglia e fasciamola con la pellicola dopo averla cosparsa di zucchero. in questo modo si raffredderà mantenendo l'elasticità necessaria per arrotolarla. Tritiamo il cioccolato bianco, scaldiamo 100 ml di panna e versiamone 80 ml. sul cioccolato, sciogliamolo mescolando continuamente. La restante panna calda amalgamiamola alla nutella. Quando la torta sarà fredda facciamo un primo strato di Nutella e completiamo con la ganache di cioccolato bianco. 


Formiamo un rotolo, aiutandoci con la carta forno, e mettiamolo a riposare in frigorifero fasciato nella pellicola. Dopo 2 ore tagliamolo a fette di circa 2 dita. Sciogliamo a fuoco dolcissimo il cioccolato ed immergiamoci le girelle solo da un lato.


Mettiamole in un piatto e lasciamo solidificare il cioccolato.


BUON APPETITO!!!!!!!!!!!!!

 

3 commenti:

  1. Ciao Andrea, da piccola non ho mai mangiato una merendina e, purtroppo o per fortuna assaggiando le adesso non mi piace sentire quel sapore di liquore che hanno tutte! Ma adoro quelle fatte in casa e le tue sono spettacolari! Prendo subito la ricetta e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Mai provate, ma sembrano proprio golose, se riesco le provo, grazie Andrea, buona giornata......

    RispondiElimina
  3. Muy rico y muy bonito me gusta besos

    RispondiElimina

Map