sabato 18 maggio 2013

Tortellini alla Portofino


Finalmente è sabato, anche se tanto per cambiare il tempo fa schifo; grossi nuvoloni carichi di pioggia si avvicinano dal mare con il loro carico indesiderato! Ecco allora un piatto colorato e velocissimo e facilissimo da preparare. Pesto, pomodoro e peperoncino a creare un classico della gastronomia ligure: il sugo alla Portofino.

Ingredienti (x2):


  • 300 gr. tortellini
  • 100 gr. pesto alla genovese
  • 100 gr. passata di pomodoro
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 spicchio aglio
  • olio evo 
Preparazione:


Tritare il peperoncino e schiacciare l'aglio, rosolarli in una padella con un filo d'olio evo. Unire la salsa e far insaporire qualche minuto. Cuocere i tortellini, scolarli e saltarli in padella con la salsa.


Spegnere il fuoco ed unire il pesto. Mantecare a fuoco spento con un filo d'olio evo.


Impiattare guarnendo con alcune fettine di peperoncino fresco.

BUON APPETITO!!!!!!!!!!!!!!!! 

8 commenti:

  1. mm.. che cremosità il tuo condimento!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia, che piatto ghiotto!!! Mi ci tufferei :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me, da buon ligure, basta che ci sia il pesto!

      Elimina
  3. Mi piace un sacco questo sugo! Non ho mai provato ad accostare il pesto alla passata di pomodoro e neanche sapevo che il sugo portofino si facesse così! Grazie Andrea, lo segno e lo faccio presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcuni ci mettono la panna, ma secondo me, modesto parere, così è più buono

      Elimina
  4. Super buoni, e sì, mi confermi nuovamente che sia i primi che i secondi li sai fare molto bene.

    RispondiElimina
  5. Questi tortellini devono essere buonissimi e l'abbinamento con il pesto mi sembra proprio interessante! Alla prossima

    RispondiElimina

Map