giovedì 18 aprile 2013

Zucchine tonde ripiene al profumo di Paella


In Liguria siamo campioni del mondo di verdure ripiene, ma questa volta ho voluto deviare dalla ricetta collaudata per provare sapori diversi. Speck e spezie per Paella donano nuova vita ad un grande classico della nostra cucina regionale. Ho accompagnato le zucchine con della splendida focaccia secca alle olive e alle cipolle con salame di prosciutto crudo e speck.

Ingredienti:
  • 4 zucchine tonde
  • 50 gr. pancetta affumicata
  • 1 scalogno
  • olio evo
  • 100 gr. speck
  • 100 gr. salame di prosciutto crudo
  • 2 uova
  • 4 fette di pane da toast
  • 100 ml latte
  • maggiorana
  • spezie per Paella OrodorienThé
  • 50 gr. Parmigiano grattato
  • Pangrattato rinforzato (con pecorino e aromi misti)

Preparazione:

Lavare e togliere il cappuccio alle zucchine, svuotarle con uno scavino e bollirle in acqua fredda salata sino a quando si sono ammorbidite.
Tritare finemente lo scalogno e soffriggerlo in padella, unire la polpa delle zucchine e cuocere, unendo poca acqua sino a quando non è morbida. frullare con un minipiner. Nella stessa padella rosolare senza aggiungere altri grassi la pancetta a striscioline ed unirla alle zucchine.


Sbattere le uova con la maggiorana e le spezie per la Paella. Bagnare il pane nel latte, strizzarlo ed unire il tutto al composto di zucchine.



Completare il ripieno con il formaggio. Foderare le zucchine con lo speck e farcirle sino all'orlo. Cospargere con il pangrattato aromatizzato. Accendere il forno a 180°. 



Mettere il coperchio alle zucchine ed infornare per 15 minuti, dopodiché togliere i cappucci e proseguire per altri 20 minuti.


Servire tiepide o fredde con la focaccia secca ed i salumi.

BUON APPETITO!!!!!!!!!!!!!!!

9 commenti:

  1. mamma mia che buone.Davvero complimenti!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Grazie Danja, buonissima giornata!!!!!!

      Elimina
  3. La proverò di sicuro! Ho giusto delle zucchine tonde da fare e cercavo una cosa diversa dal solito ...
    Grazie!
    Roberta

    RispondiElimina
  4. Amo le rivisitazioni, tu sei riuscito a dargli il tocco di alta qualità in queste zucchine, grazie del video.
    Lorenzo D.

    RispondiElimina
  5. Ottima ricetta, spiegata molto bene, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contento di essere stato chiaro!

      Elimina

Map