giovedì 7 marzo 2013

Sformatino cremoso alla salsiccia con le nocciole


Oggi vi propongo uno sfiziosissimo tortino, si prepara in 10 minuti, si dimentica in forno per mezzora e si mangia in 10 secondi. Parafrasando il motto di un oramai celebre programma: COTTO E MANGIATO!

Ingredienti (x4 tortini):
  • 100 gr. salsiccia
  • 125 ml. panna fresca
  • 50 gr. parmiggiano grattato
  • 1 uovo
  • 40 gr. nocciole tostate 
Preparazione:


Fate cuocere lla salsiccia in una padella antiaderente senza aggiunta di grassi e sgranatela con una forchetta. Mettete la panna, l'uovo ed il formaggio in un bicchiere e amalgamate con un frullatore ad immersione. Unite la salsiccia tiepida e mettete il composto in dei pirottini di alluminio, imburrati e spolverizzati con formaggio o di silicone. Mettete gli sformatini in una teglia con due dita d'acqua calda ed infornate a 180° per circa mezzora.


Sfornateli e appena si raffreddano un poco serviteli subito con granella di nocciole tostate.

BUON APPETITO!!!!!!!!!!!! 

15 commenti:

  1. buonissimo, veloce, e d'effetto, ammazza ..^_^ queste sono le cose che piacciono a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie di cuore! Sei veramente gentile!

      Elimina
  2. Questa è davvero un'idea fantastica! Che originalità e che sapore! I miei complimenti e felice giovedì! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, detto da te che sei un portento i complimenti fanno doppiamente piacere!

      Elimina
  3. Ma sei bravissimo Andrea!!!:-) altro che pasticcione!per me è un vero piacere unirmi ai tuoi followers e ricambiare il tuo graditissimo passaggio nel mio blog!:-)
    A presto e....questa ricetta è subito segnata!;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Yrma, sono molto felice che ti piacciano i miei tortini ;-)

      Elimina
  4. accipicchia quanto è appetitosa questa ricetta, la provo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, poi dimmi se ti è piaciuta! Buona giornata!

      Elimina
  5. Che buono e che veloce da fare, bravo Andrea......

    RispondiElimina
  6. Ciao Andrea ottimi i tuoi sformatini, ti aspetto sul mio blog c'è un premio per te!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao,ottimi questi sformatini,gmnam,gnam,e prendo subito uno.Buona serata!

    RispondiElimina
  8. ah dimenticavo,se ti va puoi partecipare al mio contest "A tutta panna" http://fragole-e-panna.blogspot.it/2013/03/il-mio-primo-contest-tutta-panna.html ti aspetto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Licia, vedo un po'......come pasticcere sono molto carente, sono bravo solo con le crostate.......grazie per l'invito!

      Elimina
  9. Ciao Andrea, grazie di essere passato per il mio blog. Mi pare di capire che tu fai la piscialandrea che è pizza classica del mio ponente(la ricetta la trovi postata sul blog) La pissaladiere è un pochino diversa perché è fatta senza sugo ed è una specialità tipica Francese, precisamente di Nizza. Mi aggiungo volentieri ai tuoi followers. A presto con nuove ricette.

    RispondiElimina

Map